Pubblicato il Lascia un commento

COME EVADERE DALLA NOIOSA ROUTINE GIORNALIERA

Come-evadere-dalla-routine-banneri

COME EVADERE DALLA NOIOSA ROUTINE GIORNALIERA CHE ASSALE COSTANTEMENTE LE NOSTRE VITE.

Questa sensazione, quella di routine che non vi appaga, vi sentite in un loop, quasi una confort zone apparente, e, siate sinceri, quanti di voi eseguono le stesse sistematiche attività ogni giorno ?

Vi dirò di più sono sicura che le svolgerete sempre nello stesso modo perché quelle operazioni fanno parte della vostra routine. Faticate addirittura ad immaginare una vostra giornata tipo se fate una strada alternativa per andare a lavoro o rientrare a casa, vi chiedete il perché dovreste fare 2 km in più e ritardarvi 5 minuti solo per provare un nuovo percorso, magari pensate sia anche divertente fare qualcosa di nuovo ma la maggior parte delle persone cosa fa? Ovviamente lo pensa ma non lo mette in pratica.

La maggior parte di queste attività sono legate al lavoro e possono portare a cambi di umore ed alla sensazione di sentirsi in “gabbia”. La gabbia, proprio lei, per l’universo Life Sentence rappresentano quei confini reali o figurati (come le barriere mentali che ci auto imponiamo) che vogliamo far superare, vogliamo vestirvi per accompagnarvi nel momento in cui varcherete l’orizzonte per sentirvi liberi.

Mi dispiace ragazzi ma dobbiamo arrangiarci, ed a meno che non vinciate la lotteria per poter varcare anche l’ultimo dei sette mari, occorre adattarsi e cercare una strategia diversa.

COME EVADERE DALLA NOIOSA ROUTINE GIORNALIERA

VIA LIBERA A COLAZIONI DIVERSE:

colazione-alternativaUn primo approccio può essere ad esempio alternare la colazione dolce a quella salata, oppure alternarle (se non giornalmente) ogni due giorni, io consiglio molto di integrare questa soluzione, nel mio blog potete trovare tantissimi spunti per farvi delle varianti spettacolari a seconda dei vostri gusti, d’altronde non dicono che il buongiorno si vede dal mattino?

DIVERSIFICA LA PAUSA PRANZO:

Svolgete qualche commissione come fare la spesa oppure fare una passeggiata all’aria aperta, anche entrambe, questo dipende da quanto dura la vostra pausa.

In alternativa, potete sempre destinare la pausa pranzo per qualche attività in palestra, è veramente salutare integrare l’attività fisica nella giornata, mi raccomando non ripetete sempre gli stessi esercizi.

Non sto dicendo di saltare il pranzo ovviamente, basterà preparare qualcosa la sera prima e metterlo in un contenitore portandoselo dunque a lavoro.

CENA FUORI, PERCHE’ NO?

Stupite la partner con un invito a cena oppure ordinate qualcosa nel suo ristorante preferito ed optate per un take-away.

Sarete entrambi più rilassati e felici se non che passerete una serata magnifica. Come vedete mi son permessa di menzionare subito le variazioni sulla routine alimentare, proprio perché sono le più semplici da apportare. Sarà anche un mio mood di vita, ma una buona dieta vi terrà in forma e più felici più a lungo nel tempo.

DEDICATI ALLA LETTURA:

Se siete tra l’elenco di quelli che non hanno scampo alla routine, come ad esempio chi è spesso impegnato in viaggi lavorativi scegliete un buon libro.

libro-al-parcoFarà parte della vostra routine ma attraverso poche pagine al giorno diventerà il vostro metodo d’evasione. Non sarò io a dirvelo se siete già dei lettori, ma per chi non lo è consiglio caldamente una visita ad una biblioteca o una libreria, magari fatevi consigliare qualche libro sulla base dei vostri interessa, sapranno sicuramente consigliarvi al meglio. Vedrete che con il tempo vi affezionerete agli scrittori quasi come fossero vostri amici.

 

A me personalmente piacciono i romanzi ed i thriller, sono sempre molto incuriosita quando vedo sullo scaffale di genere un nuovo libro che non conosco. Non riesco a non leggere la trama sul retro del libro e la biografia dell’autore quando non lo conosco.

UN CAFFE’ CON UNA VECCHIA CONOSCENZA:

Quante volte avete detto la frase “non ho tempo?”

Un buon modo per evadere dalla routine è prendere il caffè con un vecchio amico ogni tanto. Potrebbe sembrare una banalità, ma fidatevi che non lo è affatto. Il nostro tempo sulla terra è limitato. Pertanto vi consiglio di passarlo fisicamente con le persone che vi fanno stare bene. Sarete sicuramente più appagati di una telefonata o un messaggio su Whatsapp.

Un consiglio che mi sento di darvi per mantenere un bel rapporto con le persone a voi più care è quello di scrivere un messaggio. Instaurate una conversazione a settimana con qualcuno che magari non vedete da molto tempo, ogni settimana uno diverso. Ritagliate un’ora ogni due settimane (ogni settimana sarebbe l’ideale) per bere un caffè o fare aperitivo con un amico speciale.

Ricordate che la vera felicità non sta nelle cose ma nelle persone.

REGALATEVI UN VIAGGIO:

Qualsiasi sia la formula scelta (low-cost, 5 stelle, in città o relax) la vostra mente sarà ossigenata dalla scoperta di nuove località o luoghi immersi nella natura, se volete qualche consiglio sui viaggi o esperienza in generale vi consiglio questo blog, a me è stato particolarmente utile per capire come prenotare in certe città e seguire gli itinerari consigliati.

Non c’è nulla di meglio di una vacanza fuori porta per evadere dalla noiosa routine giornaliera. Non è neanche necessario andare molto lontano da dove abitate, tanti punti di interesse li troverete nelle vostre vicinanze, infatti Google Maps ci aiuta parecchio.

SENTITEVI PARTE DI UN COLLETTIVO

La storia del nostro brand è sempre stata molto attiva nell’allontanare la routine e l’esempio lampante è rappresentato dal simbolo scelto qualche anno fà, il Keyhole.

Il Keyhole rappresenta la sensazione di libertà, la necessità di fuggire dai problemi, di evadere dalla noiosa routine che passa sempre da un buco della serratura di una porta e noi vogliamo essere parte del vostro momento di felicità e aiutarvi ad aprire quella porta, perché evadere è bello ma insieme di più.

I nostri valori li abbiamo riportati nella pagina dedicata agli aspiranti Ambassador, tutti coloro che condividono i nostri stessi ideali e vogliono sentirsi parte di una grandissima famiglia, qui troveranno sempre casa.

 

Se pensi che l’avventura sia pericolosa, prova la routine. È letale.

Paulo Coelho

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *