Pubblicato il

SIGNIFICATO DEI SIMBOLI LAVAGGIO DELLE ETICHETTE D’ABBIGLIAMENTO

Simboli-lavaggio-etichetta-abbigliamento

Quante volte ci è capitato di guardare su di un’etichetta di un capo delicato e non essere sicuri del corretto significato?
La paura di rovinare il vostro ultimo acquisto per un lavaggio sbagliato è comprensibile, succede a tutti, noi compresi.

Conoscere questi simboli ti aiuterà a prenderti cura e prolungare la durata del tuo abbigliamento.

DOVE SI TROVANO QUESTI SIMBOLI?

etichetta-interna-abbigliamento-life-sentence-industrySolitamente nella maggior parte dei casi, sulle t-shirt sono cuciti o stampati all’interno del colletto oppure lungo la cucitura interna del vostro capo d’abbigliamento, questo vale anche per felpe e giacche.

Nella nostra personale etichetta indichiamo oltre al nostro logo:

  • La taglia (che consigliamo di confrontare sempre con la guida alle taglie dedicata),
  • Il luogo dal quale vengono ideati i capi,
  • Il luogo di produzione,
  • La composizione del tessuto,
  • La simbologia internazionale per i trattamenti corretti,
  • Un consiglio in caso di dubbio, la mamma è sempre la mamma!

Abbiamo quindi deciso di creare questo articolo per aiutarvi con il significato dei simboli lavaggio e non solo dei vostri abiti. Questi simboli li troverete anche su coperte, cappelli, tappeti, asciugamani,…

SIMBOLI TIPOLOGIA LAVAGGIO

simboli-etichetta-abbigliamento-tipologia-lavaggio

  • I primi tre simboli stanno ad indicare che il capo d’abbigliamento è stato concepito per essere lavato in lavatrice, il secondo è solito essere presente su capi sintetici che possono essere lavati fino a 60° ed avendo questa particolare consistenza nel tessuto la centrifuga a 1200 giri sarà sufficiente per ottenere un capo asciutto quando si aprirà lo sportello, il terzo simbolo invece indica che bisogna prestare particolare attenzione se si vuole procedere con un lavaggio in lavatrice.
  • Il quarto simbolo consiglia che è preferibile lavare esclusivamente a mano, quasi sempre per una delicatezza sul tessuto (cashmere, seta o lana) o sulla lavorazione applicata su di esso, ricordate di non utilizzare una temperatura dell’acqua superiore ai 40°, di non sfregarli e non strizzarli.
  • Il quinto simbolo non consente di lavare in acqua questo tessuto, quasi sempre si tratta di pelle, si consiglia pertanto un lavaggio a secco, riportiamo le simbologie che lo accompagnano nei paragrafi successivi.
  • Il sesto simbolo solitamente è abbinato a quello del lavaggio a mano perché come abbiamo detto si tratta di capi delicati, pertanto quando vedete sull’etichetta il simbolo di non strizzare ricordate di prestare particolare attenzione, non strofinate ne strizzate dopo il lavaggio ma appendete allo stendibiancheria dopo un lavaggio delicato.

SIMBOLI TEMPERATURE DI LAVAGGIO

Simboli-Etichetta-abbigliamento-temperature-lavaggio-in-lavatrice Simboli-Etichetta-abbigliamento-temperature-lavaggio-in-lavatrice

Quando si parla del significato dei simboli lavaggio tra i più comuni troviamo quello della vaschetta con le temperature indicate. Abbiamo evidenziato anche una sua variante che a volte possiamo trovare, quella dei puntini neri. Nella spiegazione seguente non vi farete più prendere dal panico.

Queste simbologie come si può intuire da quella numerica simboleggiano le temperature di lavaggio in lavatrice. Talvolta non è presente l’indicazione numerica ma ci si ritroverà a vedere dei pallini neri. Le temperature indicate sono ad indicare il limite massimo di temperatura. Quindi nel caso di 60° sappiate che non siete obbligati a lavare a 60° ma a 60°o meno.

SIMBOLI LAVAGGI IN CANDEGGINA

Simboli-Etichetta-abbigliamento-lavaggio-candeggina

  • Il simbolo a triangolo riporta sul capo la possibilità di lavare con candeggina diluita e fredda.
  • Il secondo simbolo come si può intuire dalla X sopra crea il divieto di procedere al candeggio.
  • Il terzo e quarto simbolo significano che il prodotto può essere lavato con candeggina priva di cloro per preservare i colori.

SIMBOLI ASCIUGATURA

Questi simboli indicano se la vostra maglietta può essere appesa per essere asciugata. In posizione verticale oppure orizzontale, se si consiglia di asciugarlo all’ombra, se è un capo che si deve stendere o meno. Addirittura il più famoso e simbolo che tutti ricerchiamo su di un etichetta è il simbolo di quadrato con all’interno un cerchio con una X sopra. Quest’ultimo significa che questo abbigliamento si rovinerà se asciugato nell’asciugatrice.

Mentre queste simbologie riguardano il dettaglio dell’asciugatura in asciugatrice. Quando troverete un cerchio contenuto in un quadrato significa che il capo di abbigliamento è adatto a questo tipo di asciugatura. Nell’eventualità che il cerchio contenga dei puntini si segnala la temperatura consentita per l’asciugatura a tamburo. Un puntino per basse temperature, due puntini indica medie temperature, tre puntini per il limite di alte temperature. Il cerchio pieno dentro il quadrato come quello visto in precedenza con la X vieta l’asciugatura in asciugatrice.

SIMBOLI STIRATURA

simboli-etichetta-abbigliamento-istruzioni-stiratura

  • Il primo simbolo con il ferro da stiro stilizzato indica che l’abbigliamento esaminato è adatto alla stiratura.
  • Il secondo simbolo che a differenza del primo rappresenta un ferro da stiro con una croce avverte che non è possibile stirare, solito trovarsi su materiali non resistenti e con lavorazioni particolarmente delicate.
  • Il terzo, quarto e quinto simbolo ove all’interno del ferro da stiro ci sono uno, due o tre puntini indica che il capo non può essere stirato a temperature non superiori relativamente a 110°, 150° e 200°.
  • Il sesto ed ultimo simbolo di questa sezione indica che il capo và stirato senza l’utilizzo del vapore del ferro da stiro, quindi vi basterà solamente ripassarlo con la sola piastra calda.

SIMBOLI LAVAGGIO A SECCO

Collegato al paragrafo qui sopra dove si spiegavamo il significato dei simboli lavaggio anche in presenza di candeggina candeggina, questo lo possiamo definire un’ulteriore spiegazione.

Il normale cerchio stà ad indicare che il capo è adatto al lavaggio a secco, quando questo contiene una A indica che qualsiasi tipo di solvente non comprometterà l’abbigliamento che si vuole lavare, se invece contiene una P si potranno utilizzare tutti i tipi di solvente tranne il tetraclorentilene, quando invece si avrà il cerchio con al suo interno una F si potranno utilizzare solamente solventi che contengono petrolio mentre se vi si troverà una W all’interno di un cerchio si potrà eseguire il lavaggio a secco ma utilizzando l’acqua.


Speriamo di avervi fatto un pò di chiarezza con questa guida sul significato dei simboli lavaggio che trovate sulle etichette d’abbigliamento. Vi ricordiamo che se volete preservare il vostro capo seguite attentamente le icone riportate. In questo modo vedrete che la longevità della vostra felpa preferita vi sorprenderà. Per i vostri lavaggi vi consigliamo di dividere i bianchi, dai neri e colorati, questi ultimi, se ne avete la possibilità divideteli a loro volta per sfumature (non lavate assieme i blu con i gialli, piuttosto lavateli con i viola). Utilizzate sempre salviette acchiappacolore. State molto attenti quando infilate un rosso in lavatrice, non si sà mai cosa ne potrà uscire, meglio della roulette russa.